5^PROVA VESPARAID E MOTORAID TOSCANO 15 SETTTEMBRE 2019

A Poggibonsi, organizzata dal vespa Club Valdelsa in collaborazione con il Moto Club Livorno, si è svolta l’ultima prova valevole per entrambi i campionati.

Ben organizzata dal VC Valdelsa, club esperto in ambito turistico, per la prima volta sperimentava l’ambito sportivo, ma forti di una buona esperienza fatta sia in ambito regionale che nazionale, da parte dei suoi piloti ha reso molto piacevole la giornata, cominciata con un’abbondante colazione organizzata dalle donne del VC Valdelsa che hanno preparato e servito cordialmente torte e panini imbottiti molto graditi dai concorrenti per la genuinità dei prodotti e conclusasi davanti alle buonissime pietanze del ristorante “I’Covo” di proprietà di un socio del VC Valdelsa.

Giornata di sole, temperatura perfetta, ritrovo in Piazza Nilde Iotti a Poggibonsi partenza con la 1PS. Percorso sia alla partenza che al ritorno con 3 prove speciali semplici all’apparenza, ma che prese sottogamba hanno causato problemi anche a piloti più esperti, perchè disegnati a S quindi con 2 inversioni che obbligano i concorrenti a distogliere lo sguardo dai cronometri nell’effettuare la curve per poi riposizionarlo sul cronometro proprio in prossimità della fotocellula; la concentrazione in questa specialità è tutto! Finita la prima manche i piloti che erano sotto le 30 penalità erano ben 7 e la gara era tutta ancora da decidere. Si parte per il giro turistico passando da Castellina in Chianti, Castellina Scalo, Staggia Senese, Monteriggioni dove presso la ditta Comep si è svolta la prova sperimentale poi rientro da Colle Valdelsa e arrivo a Poggibonsi

Anche questa volta come a Livorno per dare un senso al CT è stata organizzata una prova speciale sperimentale di metà percorso che non fa penalità per la classifica, ma ha una premiazione a parte. Percorso in linea con 2 tempi concatenati, novità accolta positivamente dai concorrenti.

Al ritorno dal giro turistico è statua effettuata la 2 PS identica alla prima, ma dove nessuno dei concorrenti che si stavano contendendo la gara è riuscito ad eguagliare i tempi fatti precedentemente.

Buona la prestazione dei concorrenti pisani, che si aggiudicano grazie a un concentratissimo Caccamisi Franco che per la prima volta portava in gara la nuova GTS300 la 1 posizione nella classifica Assoluta, e il premio della prova speciale.

CLASSIFICHE VESPARAID:

Classifica Squadre: 1)Valdelsa (Innocenti, Riccieri, Mesce), 2) Valdera (Freschi, Di Rosa, Pellegrini), 3) Pisa (Caccamisi, Poli, Benedetti Michele)

Categoria Expert: 1) Passeri Manuel (Pisa), 2) Innocenti Valter (Valdelsa), 3) Caccamisi Franco (Pisa)

Categoria Promo: 1) Riccieri Valerio (Valdelsa), 2) Mesce Alfonso (Valdelsa), 3) Freschi Alfredo (Valdera)

FINALE DI CAMPIONATO

Con questa 5^ prova si conclude il Campionato Toscano 2019, con ben 82 piloti che hanno partecipato almeno ad una prova, 5 gare ben organizzate in un clima simpatico, rilassato e di amicizia.

Di seguito i risultati del Campionato Toscano Regolarità 2019

Classifica Assoluta: 1° Vatteroni Giampiero (Pisa)

Classifica Promo: 1° Riccieri Valerio (Valdelsa), 2° Giannoni Carlo (Ponte Mediceo), 3° Pertici

David (Valdera) (piloti promossi alla categoria Expert Toscana per il 2020)

Classifica Expert: 1° Innocenti Minuti Valter (Valdelsa), 2 Vatteroni Giampiero (Pisa), 3 Passeri

Manuel (Pisa)

Classifica Squadre: 1° Valdera, 2 Valdelsa, 3 Pisa

 

 

Bruno Acquafresca

Valter Minuti 1a prova

Valter Minuti Prova Speciale

Gianni Dainelli 1a prova

Alfonso Mesce 1a prova

Lorenzo Corsi 1a prova

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *